Save The Date: Lume – “Flash” – solo exhibition a Roma x Street Art Place

Domenica 28 Ottobre, dalle 17.00, si inaugurerà a Roma la mostra personale dell’illustratore e giovane street artist campano Luigi Lume.  Gli spazi della DMake Art in via Giovanni Lanza, nei pressi della metro Cavour nel quartiere Monti,  ospiteranno un’altra esposizione curata da Davide Rossillo e firmata dalla galleria on line Street Art Place, progetto che sostiene quello che forse possiamo definire il primo vero open air museum, ovvero Memorie Urbane nel basso Lazio.

(altro…)

Save The Date: JonOne solo exhibition – “Niente può fermarmi”

JonOne è sicuramente uno degli artisti più rappresentativi del movimento artistico del writing e del post-writing. Nasce a New York nel ’63 e vive a pieno la fulgida e gloriosa prima scena dei graffiti metropolitani della Grande Mela. Intorno ai venti anni decide di trasferirsi a Parigi dove ancora vive e lavora e dove si è consacrata la sua carriera d’artista contemporaneo.

(altro…)

Save The Date: “Intersezione” la mostra di Greg Jager allo spazio Ala 34

Presso Ala34, un nuovo spazio nato con l’obiettivo di valorizzare e supportare la creatività romana a 360°, dal 24 febbraio al 24 marzo, Greg Jager, visual artist e graphic designer designer romano, presenta le sue ultime produzioni nell’ambito di “Intersezione”, incontro tra arti visive e i linguaggi del fashion design.

(altro…)

Breaking Minds: Panti.

Il “breaker” di cui vi parlo in questo capitolo è una piccola grande donna che ho avuto il piacere di conoscere lo scorso anno, tanto svampita quanto vulcanica e creativa, Daniela Capurso usa le parole per plasmare dei pensieri favolosi. Una copywriter molto talentuosa che un giorno ha deciso di voler fare l’illustratrice e creare la sua protagonista: Panti.

Delicatamente mi sono innamorata di lei e spero possa essere lo stesso per voi.

(altro…)

Breaking Minds: Fabio Persico ed il suo Pocket Project

Cos’ hai mangiato a colazione, pranzo e cena?

Cosa c’è nell’immondizia?

Ami qualcuno?

Sono solo alcune delle domande che vi farebbe l’autore di Pocket Project – Le Tasche del Mondo. Lui è Fabio Persico, ovviamente figo, giovane e III capitolo di Breaking Minds, rubrica a cura di Chiara C Giuliani e dedicata a chi ha deciso di vivere la propria passione h24, perchè non può farne a meno…

(altro…)